COMUNICATO STAMPA ESAARCO

da / /

COMUNICATO STAMPA

Giovedì 7 settembre 2017 nei locali dell’Hotel “ORTO BOTANICO” a Napoli, si è tenuta un’assemblea degli associati della CONFEDERAZIONE ES.A.AR.CO. della Campania, alla presenza del Presidente Nazionale Dottor Antonio Eramo.

Alla convention erano presenti molti dirigenti nazionali delle varie strutture federate della confederazione e delle strutture consociate, tra cui la Professoressa Maria GENTILE, Segretario Nazionale FENALS (sindacato docenti e lavoratori della scuola), il signor Raffaele DERCENNO, direttore nazionale di ES.A.AR.CO. UNIVERSITY (struttura di collegamento tra il mondo ES.A.AR.CO.  ed il pianeta della formazione in Italia ed all’estero).

All’assemblea con tutti gli associati della Campania, il Presidente ERAMO ha introdotto tutte le novità che hanno portato alla trasformazione della struttura sindacale adeguandola sempre più alle esigenze espresse dalle piccole e medie imprese che la Confederazione rappresenta, in conformità ai nuovi parametri legislativi in vigore.

Si è posto l’accento soprattutto sulle novità del cuore pulsante della confederazione, e cioè quella di avere sempre più aziende rappresentate dove, ancora prima del business di azienda, è importante la qualità della vita di chi, alle stesse aziende le rende forti ed adeguate nel pianeta economico nazionale ed internazionale: “LA SALUTE E LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO”.

Il concetto che muove le imprese rappresentate dalla confederazione è quella che i lavoratori sono parte fondamentale del core-business della azienda, e questa centralità deve essere garantita dalla sicurezza per le tutte le aziende aldilà dalla loro dimensione, e nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Il Presidente Eramo ha poi posto l’attenzione sulla necessità in questo periodo difficile di essere sempre più presenti nella vita sociale e culturale del paese.

“È sotto questo concetto che è sorto il sindacato FENALS”, ha detto la Segretaria Nazionale Maria GENTILE, “per dare voce al mondo della scuola privato, paritario, ancora troppo incastrato in un mondo precario. Questi lavoratori sono quelli che più hanno bisogno dell’azione dei sindacati, che in maniera diretta si rivolgono a loro”.

“L’offerta formativa del mondo della cultura è diventato molto vasto, ed il mondo della nostra confederazione, in una società che richiede lavoratori, e dirigenti sempre più qualificati, ha immaginato e creato una struttura che pone al centro la promozione sociale e culturale dei singoli: ES.A.AR.CO. UNIVERSITY”, ha enunciato il direttore generale di ES.AR.CO. UNIVERSITY, Raffaele DERCENNO, “perché a tutti sia data la possibilità di concorrere in maniera adeguata alla crescita economica del paese. Abbiamo nuove convenzioni con tutto il mondo della formazione, dalle certificazioni informatiche, a quelle linguistiche fino al mondo dell’offerta universitaria, sia telematica che stanziale. Vogliamo che sempre più la cultura si avvicini ai territori, ed è per questo che le nostre sedi territoriali saranno punti dove accompagniamo chiunque abbia bisogno di accrescere le proprie competenze, in percorsi di studi personalizzati. In questo la Confederazione sta muovendo passi da giganti, investendo direttamente in strutture universitarie private, acquisendo quote di partecipazione, come ad esempio l’operazione di acquisizione, anche se minoritaria della Scuola di Mediazione Linguistica CIELS di Padova.”

Il tour campano del Presidente Eramo e della Segretaria Nazionale Fenals Gentile, si è concluso all’inaugurazione di una nuova sede territoriale ES.A.AR.CO. ZONALE CASERTA a Santa Maria Capua Vetere (CE).

Confederazione ES.A.AR.CO. sempre più vicina alle istanze dei cittadini e delle imprese.

TOP